Degustazione dei vini di Montefalco e del Sagrantino all’Enoteca Vago In Vino

Nel cuore della penisola italiana c’è una piccola regione, è centrale e fisicamente circondata, metaforicamente protetta, dalle regioni sorelle più grandi. Evoca nella fantasia uno scrigno, custode di preziosità uniche, testimoni della storia e della antica tradizione italiana: è l’Umbria.

Nel centro di questo scrigno, cinque piccoli borghi medievali: Bevagna, Gualdo Cattaneo, Castel Ritaldi, Giano dell’Umbria e la capofila Montefalco, delimitano i confini di una campagna in cui si alleva un vitigno antico e unico, esclusivo e caratteristico, dal carattere nobile e indomito: il Sagrantino.

In questa piccola zona del centro Italia si tramanda una tradizione secolare, che sfruttando l’unicità decisa e un po’ burbera del vitigno Sagrantino, produce un vino italiano di origini antiche: il Montefalco Sagrantino, un vino DOCG ineguagliabile, prodotto in due versioni: Secco e Passito.

Martedì 22 Febbraio, dalle 19:00 alle 22:00ci addentriamo alla scoperta dei vini straordinari di questo territorio, li assaggeremo e li abbineremo con armonia a cibi della tradizione culinaria del centro Italia.

Con la gradita partecipazione del produttore Cantina Fratelli Pardi, degusteremo quattro vini di loro produzione: un Trebbiano Spoletino, un Rosso Montefalco, un Sagrantino Montefalco secco e per finire un Sagrantino Montefalco passito.

Accompagneremo la degustazione guidata con un antipasto di formaggi e salumi tipici. Proseguiremo con una zuppa di ceci e concluderemo con qualche accostamento dolce che esalti l’unicità del Passito di Sagrantino Montefalco, come schegge di cioccolato fondente e pasticceria secca.

Quota di partecipazione all’evento: 16€

Posti limitati, prenotazione obbligatoria.

INFO e PRENOTAZIONI al 06/5656 9763 

mail a info@vagoinvino.it