Autore: Admin

Macchiona di La Stoppa

Quest’oggi andiamo (metaforicamente) nei Colli Piacentini, terra di Gutturnio ma noi tiriamo il collo ad un vino che ama distinguersi e si fregia di un semplice IGT. Cantina La Stoppa, un Macchiona 2009, blend di Barbera e Bonarda al 50%. Lo scegliamo per provare un giusto abbinamento con una zuppa di lenticchie in stile centro Italia, con pasta all’uovo, briciole di salsiccia, olio Laudemio EVO toscano fruttato da Moraiolo e Leccino, una spolverata di pepe nero Sarawak. Ci orientiamo su questo vino cercando caratteristiche di speziatura, tannicità, sentori fruttati, tenore alcolico e corpo. Facciamo una prima verifica al naso...

Read More

Boca di Vallana

Oggi cerchiamo un degno compagno per un tagliere a base di affettati Patanegra Bellota. Fettine di Palleta, crostini caldi bruscati di pane ai cereali, con lardo Patanegra e impreziositi con una spolverata di pepe nero di Sarawak, scaglie di Parmigiano Reggiano 36 mesi e un saccottino speziato sottolio di melanzana e pomodoro secco. Scelgo di tentare con con un vino piemontese. Cerco qualcosa che possa sostenere il confronto con la grassezza, l’intensità aromatica e la speziata del cibo. Proviamo con un Boca 2011 di Vallana. Elegantemente tannico, sapido e con mineralità ematica. Buona acidità di fondo (affronta lunghi invecchiamenti). Ha...

Read More

Degustazione Montefalco e Sagrantino Cantina Fratelli Pardi

Degustazione dei vini di Montefalco e del Sagrantino all’Enoteca Vago In Vino Nel cuore della penisola italiana c’è una piccola regione, è centrale e fisicamente circondata, metaforicamente protetta, dalle regioni sorelle più grandi. Evoca nella fantasia uno scrigno, custode di preziosità uniche, testimoni della storia e della antica tradizione italiana: è l’Umbria. Nel centro di questo scrigno, cinque piccoli borghi medievali: Bevagna, Gualdo Cattaneo, Castel Ritaldi, Giano dell’Umbria e la capofila Montefalco, delimitano i confini di una campagna in cui si alleva un vitigno antico e unico, esclusivo e caratteristico, dal carattere nobile e indomito: il Sagrantino. In questa piccola zona del centro...

Read More

Le Acciughe del Cantabrico

Le alici pescate nel mare Cantabrico sono un prodotto ittico speciale della cultura gastronomica spagnola. Un`antica tradizione per uno straordinario prodotto. La stagionatura delle alici. è un processo che richiede tempo e pazienza è fondamentale per raggiungere il livello qualitativo desiderato. Inizialmente il processo avviene a temperatura ambiente; questa fase viene chiamata “maduración”, successivamente al fine di rallentare il processo vengono riposte in celle frigorifere a 7-8 °C. Tutto il processo è assolutamente naturale senza aggiunta di additivi o conservanti chimici.

Read More
  • 1
  • 2